SCUDO
MATERIALI, PROCESSI SOSTENIBILI E SISTEMI PER LA TRANSIONE ENERGETICA
Il Corso di dottorato nazionale in Materiali, Processi Sostenibili e Sistemi per la transizione energetica è stato attivato per il XXXVIII ciclo con sede amministrativa presso il Politecnico di Torino.
AMMISSIONEL’ingresso al Dottorato Nazionale in Materiali, Processi Sostenibili e Sistemi per la transizione energetica avviene per concorso, secondo quanto indicato nel relativo bando.
La selezione è per titoli e colloquio, ovvero comporta la valutazione delle capacità del candidato tramite l’esame del curriculum didattico e scientifico e di un colloquio obbligatorio. 

ll processo di ammissione si articola nelle seguenti fasi: 
Nessuna comunicazione viene inviata via mail ai candidati. Ciascun candidato è tenuto a verificare gli aggiornamenti direttamente su questo sito. In particolare si ricorda che:
  • Data, ora e modalità del colloquio saranno pubblicate in questa pagina. L’assenza al colloquio, in presenza o in remoto, comporta l’esclusione dal concorso.   
  • I colloqui si svolgeranno tutti esclusivamente in videoconferenza, secondo le modalità che saranno indicate nel calendario delle prove orali.
I candidati sono identificati tramite l’FUser reperibile nella pagina di riepilogo della procedura apply.
Nella tabella sottostante sono pubblicate le informazioni relative alla selezione.
NOMINA COMMISSIONE GUIDICATRICE
DATE E MODALITA’ DI SVOLGIMENTO DEI COLLOQUI
ESITI DELLA PRIMA FASE DI VALUTAZIONE DEI CANDIDATI: Verifica dei requisiti di ammissione per la partecipazione al concorso
ESITI DELLA VALUTAZIONE TITOLI
CALENDARIO DI DETTAGLIO DEI COLLOQUI
GRADUATORIE
La pubblicazione delle graduatorie finali in questa pagina ha valore di comunicazione ufficiale agli interessati, non vengono pertanto inviate comunicazioni personali.
La graduatoria elenca i vincitori di un posto di dottorato che possono procedere all'iscrizione e i candidati idonei, ovvero coloro che hanno ottenuto un punteggio uguale o superiore ai 60/100.
I candidati sono invitati a prendere visione della "Survival guide-before you start" per avere il quadro completo delle procedure da seguire per completare l'immatricolazione e altre informazioni utili da conoscere prima dell'inizio del dottorato.
BANDO
Una volta presa visione del bando è possibile fare domanda attraverso la procedura Apply
Chi accede per la prima volta e per gli studenti che non sono in possesso di una matricola studente del Politecnico di Torino deve registrarsi. I laureati del Politecnico di Torino dovranno accedere alla procedura attraverso il Portale della Didattica (https://login.didattica.polito.it/secure-studenti/ShibLogin.php) utilizzando le credenziali già in loro possesso (user: Smatricola – password: data di nascita nel formato “ggmmaaaa” o password modificata).  
Per l'accesso al concorso è richiesto il titolo accademico di II livello entro il 31 ottobre 2022. 
CONCORSO
La selezione è per titoli e colloquio. 
I documenti da presentare tramite la piattaforma Apply@polito.it sono indicati nel bando di concorso
Sono ammessi al colloquio solo i candidati che ottengono almeno 40 punti nella valutazione dei titoli. 
Tutti i candidati ammessi alla prova orale devono selezionare da un minimo di 3 e fino ad un massimo di 5 borse di studio a disposizione, a partire da 5 giorni prima della data di inizio dei colloqui del relativo corso di dottorato ed entro le ore 12:00 (mezzogiorno - ora italiana) del giorno precedente l’avvio di tali colloqui tramite la procedura Apply@polito.it

Il colloquio ha ad oggetto il curriculum professionale e scolastico, gli interessi scientifici e culturali del candidato e deve verificare il possesso delle conoscenze disciplinari di base necessarie per la frequenza del corso di dottorato prescelto e per l’esecuzione delle specifiche tematiche di ricerca previste dalle tematiche delle borse. 
I colloqui si svolgeranno tuttiesclusivamente in videoconferenza, secondo le modalità indicate nel calendario delle prove orali. Tutti i candidati dovranno presentarsi al colloquio muniti di un documento d’identità valido.
{{panel_data}}