Stampa pagina
Il progetto F.A.I. Lab
“PhD Cibo e sviluppo sostenibile (F.A.I. Lab)” è un progetto pilota triennale che intende avvicinare il mondo accademico e il mondo del lavoro favorendo l’inserimento di dottori di ricerca nelle imprese in un settore di punta per l’economia nazionale ossia quello della filiera agroalimentare “Made in Italy”.   

Il Progetto, coordinato dalla Fondazione CRUI in collaborazione col MIUR e in partenariato con Coldiretti, si articola in due fasi: 
·       processo di incontro tra domanda e offerta 
·       gestione e monitoraggio 

Una volta individuate le offerte delle imprese ammesse a finanziamento sarà emesso un bando rivolto ai dottori di ricerca che potranno candidarsi, se in possesso dei requisiti, ad una sola proposta di lavoro tra le presenti attraverso la piattaforma online. Alla chiusura dei termini le aziende potranno visionare i CV dei dottori di ricerca candidati alla propria offerta risultati in possesso dei requisiti contattandovi direttamente per perfezionare il processo di selezione.   

I contratti di lavoro stipulati dalle imprese per l’inserimento dei dottori di ricerca saranno co-finanziati per i tre anni del progetto secondo una quota di cofinanziamento pari all’80% per il primo anno e al 60% per il secondo e per il terzo.   

Il bando di F.A.I. Lab per presentare la propria candidatura alle proposte di lavoro sarà disponibile sul sito Bando dottori di ricerca FAI Lab a partire dall’inizio del 2019.