Stampa pagina
Il progetto PhD ITalents
PhD ITalents è un progetto pilota triennale che intende avvicinare il mondo accademico e il mondo del lavoro favorendo l’inserimento di dottori di ricerca nelle imprese per lo sviluppo di progetti ad alto impatto innovativo.
Il Progetto, gestito dalla Fondazione CRUI su incarico del MIUR e in partenariato con Confindustria, si articola in tre fasi:
  • processo di incontro tra domanda e offerta
  • gestione e monitoraggio
  • organizzazione di attività trasversali
Il processo di incontro tra domanda e offerta è gestito attraverso due fasi di candidatura a evidenza pubblica tese a:
  • individuare imprese interessate ad assumere personale giovane ma altamente qualificato, per sviluppare nuove competenze e supportare percorsi di innovazione;
  • selezionare neo-dottori di ricerca interessati a intraprendere un percorso lavorativo in azienda.
I contratti di lavoro stipulati dalle imprese per l’inserimento dei dottori di ricerca saranno co-finanziati per i tre anni del Progetto. La quota di cofinanziamento prevista è di 80% per il primo anno, 60% per il secondo e 50% per il terzo. Gli importi contrattuali dovranno avere un valore minimo di 30.000€ (lordo azienda); per contratti di importo superiore, il co-finanziamento sarà calcolato su un valore contrattuale massimo di 35.000€ (lordo azienda).

Il bando di PhD ITalents con cui le imprese interessate possono presentare la propria candidatura per accedere a un cofinanziamento destinato all’assunzione di dottori di ricerca in settori strategici di sviluppo, è disponibile sul sito www.phd-italents.it.