Stampa pagina
OBBLIGHI E DIRITTI
Il dottorando ha l’obbligo di frequentare i corsi, di compiere continuativamente le attività previste per il suo curriculum formativo e di dedicarsi con impegno ai programmi di studio e allo svolgimento delle attività di ricerca assegnategli. 

Al termine di ogni anno di corso il dottorando è tenuto a presentare una relazione scritta ed eventuale presentazione orale affinché il Collegio dei docenti, valutata l’assiduità, il profitto e l’avanzamento delle ricerche possa ammetterlo all'anno successivo o proporre al Rettore la sua decadenza dal corso.