Stampa pagina
Co-tutela di tesi
La Scuola offre la possibilità di conseguire il doppio titolo di dottorato (co-tutela di tesi). È possibile dunque svolgere la propria tesi di dottorato parte al Politecnico di Torino e parte in un’università straniera, sotto la supervisione di un tutore per ciascun ateneo.
Tale percorso permetterà il conseguimento del doppio titolo di dottorato (in Italia e nel paese dell’università partner) e si farà un’esperienza di ricerca internazionale altamente qualificante.
La propria presenza al Politecnico di Torino non dovrà essere inferiore ai 18 mesi e l’attivazione della co-tutela segue una procedura standard
È possibile acquisire crediti accedendo all'offerta formativa relativa ai corsi di III Livello dell’università ospitante, ma il Collegio Docenti deve assicurare l’equivalenza dei corsi in questione alla formazione di III Livello offerta dal nostro Ateneo.
Per essere ammesso a sostenere l’esame finale sarà necessario aver ottenuto la valutazione positiva della tesi da parte del proprio Collegio dei Docenti. La tesi sarà in lingua inglese e la discussione avverrà al Politecnico, di fronte ad una commissione composta da membri provenienti dalle due università coinvolte. Il Politecnico si farà altresì carico delle spese relative al trasferimento dei membri esterni della commissione.La Scuola di Dottorato manderà comunicazione ufficiale all'università partner dell’ottenimento del titolo di dottore di ricerca.