Stampa pagina
Brevetti
Il Politecnico di Torino considera lo sviluppo di partnership con aziende ed enti interessati all'innovazione di processo, prodotto e servizi un elemento fondamentale della propria missione. Diverse forme di collaborazione possono essere intraprese ed è di significativa importanza la valorizzazione dei risultati della ricerca e della proprietà industriale e intellettuale. 

Ogni anno, il Politecnico deposita nuove domande di brevetto per circa 30 invenzioni, il cui contenuto descrittivo è costantemente pubblicato all'interno di questa sezione del portale web, supportando la collaborazione tra i propri gruppi di ricerca e le imprese allo scopo di ampliare le ricadute delle attività scientifiche sul contesto sociale ed economico, anche tramite la licenza delle proprie tecnologie brevettate.

L'attività di brevettazione valorizza il contributo inventivo dei ricercatori. Un'apposita Commissione Brevetti e lo staff del Servizio Trasferimento Tecnologico e Relazioni con l'Industria del Politecnico di Torino assistono gli inventori in tutti gli aspetti del trasferimento tecnologico: dalla fase di deposito del brevetto, alla proposizione all'esterno delle tecnologie protette, ed inoltre nella commercializzazione e nel licensing dei brevetti. Il portafoglio delle invenzioni brevettate dal Politecnico è un elemento cruciale per la costruzione dei processi di trasferimento tecnologico a beneficio delle aziende.

Le invenzioni brevettate dal Politecnico e disponibili per il trasferimento verso terzi sono articolate in sei aree tematiche, sulla base del possibile campo di applicazione e del Dipartimento nel quale sono state sviluppate: