Stampa pagina
AVVISI E SCADENZE
 LPG Young Talent Grants
Si segnala il bando LPG Young Talent Grants.

 Young Academics Award
Si segnala il bando Young Academics Award.
Tutte le informazioni relative al premio, i suoi criteri di ammissione ed il modulo di candidatura sono disponibili al seguente link
A questo link troverete il flyer dell’iniziativa. 

 Festival Bergamo Città Impresa
Si segnala il bando per partecipare al progetto Academy del Festival Bergamo Città Impresa, in programma da venerdì 26 a domenica 28 ottobre 2018.

 ENI Award 2019
Si segnala il bando ENI Award 2019. Le informazioni su come partecipare sono disponibili sul sito di ENI.

  Complexity and the City
Si segnala il workshop Complexity and the City.

 Premio Tiziana Vitrano "La mia ricerca in 3 minuti" - 3° edizione
Il bando e le modalità di partecipazione sono disponibili alla pagina Premi.

 Premio Gustave Magnel
SECO è un’impresa tecnica del settore delle costruzioni,che si pone l'obiettivo di migliorare la qualità globale e prevenire i rischi nei progetti di costruzione. Il premio Gustave Magnel è attribuito in memoria del prof. Gustave Magnel, grande studioso e ingegnere, che fu uno dei fondatori e consigliere delegato di SECO. 
L’obiettivo di questo premio è di incoraggiare la ricerca scientifica  applicata all’edilizia. Il concorso, a cadenza quadriennale, prevede l’erogazione di una borsa da 10.000 €. il vincitore sarà scelto tra gli autori di tesi di dottorato in materia di ingegneria civile.

 PhD thesis consultation
Gli esperti linguistici del CLA sono disponibili ad assistere i dottorandi nell'identificare le proprie aree di difficoltà nella stesura della loro tesi in inglese. Lo scopo del servizio è quello di migliorare la capacità di scrivere in inglese accademico. Non è da intendersi come un servizio di revisione bozze.  
Il servizio è disponibile su appuntamento, per una sessione di 30 minuti.
Per prenotare una consulenza, inviare un’e-mail a esperti.inglese@polito.it, specificando le proprie disponibilità di tempo. 
Gli autori sono pregati di presentarsi all'appuntamento avendo identificato in precedenza le parti della tesi sulle quali intendono lavorare; è necessario portarne una copia stampata, con sufficiente spazio per eventuali appunti.

 GRE General Test
Un’opportunità in più per chi vuole proseguire i propri studi nelle migliori università del mondo, è il TEST GRE, un esame riconosciuto a livello internazionale che valuta le abilità logico-matematiche dei candidati e fornisce alle istituzioni uno strumento uniforme per l'arruolamento che prescinde dalle differenze dei diversi sistemi educativi.
Per la prima volta, gli studenti interessati a sostenere il TEST GRE potranno farlo a Torino presso il Politecnico, che diventa sede ufficiale del test.

Le prossime date disponibili per sostenere il test presso il Politecnico di Torino sono:
- 11 ottobre 2018 presso LAIB 3
-  9 novembre 2018 presso LAIB 3
- 11 dicembre 2018 presso LAIB 3
    Per iscrizioni www.ets.org

     Bando "No Smog" della Fondazione Baldi
    La Fondazione Studio Baldi Onlus, in occasione del 45° dello Studio Baldi promuove un concorso per la redazione di Tesi di Laurea e progetti di ricerca inerenti l’argomento “Risanare le città: idee e progetti per risolvere il problema dell’inquinamento, migliorare l’ambiente e produrre energia pulita, con particolare riferimento alla città di Reggio Emilia ed alla sua provincia”, mettendo in palio 4 borse di Studio per complessivi 10.000 Euro. Il concorso è rivolto agli Studenti e Dottorandi di tutte le Università italiane.

     Premio Studio Torta
    Lo Studio Torta bandisce la VIª edizione del concorso nazionale sulla Proprietà Industriale per un premio da assegnare ad una tesi di laurea o di dottorato sulla Proprietà Industriale.     
    Scarica il bando in cui sono descritte le caratteristiche del concorso e la scheda con le modalità di partecipazione.  

     Indennità di disoccupazione
    A partire dal 1° luglio 2017 l’aliquota INPS che grava sulle borse di dottorato ha subito un aumento dello 0.51% (1/3 a carico del dottorando, 2/3 a carico dell’Ateneo) poiché è stata riconosciuta anche agli assegnisti di ricerca e ai dottorandi con borsa di studio e privi di partita IVA l’indennità di disoccupazione (DIS-COLL), ai sensi dell’art. 7 della Legge 81/2017
    Con successive circolari di attuazione della suddetta Legge (n.115 del 19/7/2017 e n. 122 del 28/7/2017) l’INPS ha chiarito che i requisiti per i dottorandi che vogliono beneficiare della indennità DIS-COLL sono: 
    • Al momento di presentazione della domanda si deve essere in stato di disoccupazione; 
    • La cessazione del rapporto di lavoro precedente deve essere involontaria; 
    • Al momento di presentazione della domanda occorre essere privi di partita IVA; 
    • Si possano far valere almeno 3 mesi di contribuzione nel periodo che va dal primo gennaio dell’anno precedente alla data di cessazione del contratto. 
    La DIS_COLL ha durata variabile, in base alle mensilità di contribuzione versate e comunque non superiore ai 6 mesi. Per ogni ulteriore informazione sull’argomento, vi invitiamo a consultare la normativa sopra indicata e a contattare la sede INPS di riferimento presso la quale l’interessato dovrà autonomamente attivare la pratica.