Dottorato in
Ingegneria elettrica, elettronica e delle comunicazioni
PRESENTAZIONE
Dottorato in Ingegneria elettrica, elettronica e delle comunicazioni
con curriculum in "Dispositivi Elettronici" in convenzione con l'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN)
L’obiettivo formativo del dottorato è fornire le competenze necessarie per svolgere attività di ricerca e di sviluppo (di carattere sia teorico che sperimentale) ad alta qualificazione nei settori caratterizzanti il dottorato, secondo le specificità proprie di ciascuna delle aree di ricerca del dottorato.

Il corso pone molta attenzione a curare ed incoraggiare sia gli aspetti teorici che quelli applicativi della formazione, anche in considerazione della notevole varietà di figure professionali e di ricercatore che il dottorato può formare in virtù dello spettro ampio e interdisciplinare.

Gli studenti ricevono di norma una formazione iniziale di azzeramento e basata su corsi di secondo e terzo livello; la formazione è poi completata da conoscenze di carattere maggiormente specialistico acquisite in corsi di terzo livello del Politecnico o di istituzioni collegate.

Si prevede altresì la possibilità di poter seguire corsi per dottorandi organizzati nell'ambito di scuole, come pure seminari ed attività congressuali. Sono previste, quando pertinenti, consistenti attività sperimentali. Infine, la formazione è di norma completata da periodi di studio e di ricerca all'estero in ambiti accademici o aziendali.