Dottorato in
Ingegneria aerospaziale
Presentazione
Il programma del corso di dottorato in Ingegneria Aerospaziale offre agli studenti l'opportunità perfezionarsi e di svolgere attività nell’ambito delle discipline dell'ingegneria aeronautica e spaziale.

Per raggiungere tale obiettivo, il programma del corso si compone di due elementi essenziali: la formazione e la ricerca. Entrambi questi aspetti, uniti insieme, hanno lo scopo di stimolare la crescita intellettuale e di sviluppare la capacità di comprensione delle problematiche e di analisi critica delle soluzioni connesse alla ricerca, sia di base che applicata, in campo aerospaziale.
Il programma di studio comprende le discipline tipicamente aerospaziali e si estende a discipline trasversali, in modo da fornire allo studente una preparazione scientifica completa, riguardante anche attività e tecnologie affini.

La specifica ricerca svolta durante il dottorato deve avere carattere innovativo e riguardare problematiche avanzate in campo aerospaziale. Nel corso del dottorato i progressi vengono costantemente monitorati dal tutore e periodicamente valutati dal Collegio dei Docenti. Viene inoltre sempre maggiormente incentivato lo svolgimento di parte dell’attività di ricerca presso prestigiose università straniere. Il dottorando deve infine documentare l'attività svolta ed i risultati conseguiti nella tesi oltre che in articoli pubblicati su riviste o presentati a conferenze internazionali.